• Banca d'Italia
  • G.U. n. 2 del 05/01/2018
  • 76 Esperti

  • -
  • Titolo di studio: Laurea
  • Scadenza domanda: 05/02/2018
  • Date e sedi d'esame

    Ai candidati ammessi viene data notizia del calendario e del luogo di effettuazione del test tramite avviso sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana - 4a Serie speciale (Concorsi ed Esami) di uno dei martedì o venerdì del mese di marzo 2018.
    Con le stesse modalità e gli stessi tempi viene data notizia del calendario e del luogo di effettuazione della prova scritta nel caso in cui non venga effettuato il test preselettivo per uno o più dei concorsi.

  • Posti a concorso

    A. 18 Esperti con orientamento nelle discipline economico-aziendali, da destinare in via prevalente alle attività di vigilanza sul sistema bancario e finanziario, a livello centrale e territoriale, e di risoluzione e gestione delle crisi nonché alle attività di prevenzione del riciclaggio e del finanziamento del terrorismo dell’Unità di Informazione Finanziaria per l’Italia;

    B. 10 Esperti con orientamento nelle discipline economico-finanziarie, da destinare in via prevalente alle attività connesse con i mercati, i sistemi di pagamento e l’attuazione della politica monetaria;

    C. 17 Esperti con orientamento nelle discipline giuridiche;

    D. 15 Esperti con orientamento nelle discipline giuridiche, per le esigenze delle Segreterie tecniche dell’Arbitro Bancario Finanziario, con sede a Milano, Torino, Bologna, Roma, Napoli, Bari e Palermo, e della struttura centrale di coordinamento;

    E. 10 Esperti con orientamento nelle discipline statistiche;

    F. 6 Esperti con orientamento nelle discipline economico-politiche, da destinare alle unità di Analisi e ricerca economica territoriale della rete delle Filiali.

    • Test preselettivo
    • La Banca d’Italia - al fine di assicurare l’efficacia e la celerità della procedura selettiva - organizza test preselettivi per ciascuno dei concorsi per i quali sia pervenuto un numero di domande di partecipazione superiore alle 2.500 unità.
      Il test preselettivo è articolato in due sezioni che riguardano l’accertamento della conoscenza:
      1. delle materie previste per la prova scritta;
      2. della lingua inglese.
      Alla prima sezione viene attribuito fino ad un massimo di 65 punti; alla seconda fino ad un massimo di 35 punti.

    • Materie e prove per ciascun profilo
    • A. 18 Esperti con orientamento nelle discipline economico-aziendali – Scarica PDF

      B. 10 Esperti con orientamento nelle discipline economico-finanziarie – Scarica PDF

      C. 17 Esperti con orientamento nelle discipline giuridiche – Scarica PDF

      D. 15 Esperti con orientamento nelle discipline giuridiche – Scarica PDF

      E. 10 Esperti con orientamento nelle discipline statistiche – Scarica PDF

      F. 6 Esperti con orientamento nelle discipline economico-politiche – Scarica PDF

  •  
     
  • Condividi sul tuo social

Volumi per il Concorso

articoli correlati

18/01/2018

303 posti di lavoro all’ANAS

Avviata la selezione di nuovo personale da inserire nell’organico: domande entro il 31 gennaio 2018

17/01/2018

Concorso INPS: la banca dati ci sarà

Il sindacato USB conferma con un comunicato

17/01/2018

Consulente finanziario: le nuove sessioni d’esame

Cinque sessioni d’esame da febbraio a dicembre 2018 in quattro sedi

16/01/2018

Come si diventa insegnante

Le nuove regole del concorso nella scuola

15/01/2018

13 geometri al Comune di Bologna con contratto di formazione e lavoro

Presentazione delle domande: 30 gennaio 2018

12/01/2018

Concorsi AIFA 2018

10 bandi di concorso dell'Agenzia Italiana del Farmaco.