• Comune di Torino
  • G.U. n. 53 del 06/07/2018
  • 50 Posti di Agente di Polizia Municipale – Cat. C

  • -
  • Titolo di studio: Diploma di Scuola Superiore
  • Scadenza domanda: 19/07/2018
  • Data e sede d'esame

    Tutti/e i/le candidati/e, sosterranno il test preselettivo nella data e nella sede che verranno indicate nel sito Internet della Città www.comune.torino.it a partire dal 12 settembre 2018.

  • PROGRAMMA DELLA SELEZIONE

    La selezione prevede: 

    1) una preselezione – che si effettuerà solo nel caso in cui pervengano più di 1500 domande – alla quale saranno ammessi/e tutti/e i/le candidati/e;

    2) una prova scritta alla quale saranno ammessi/e fino a 1000 candidati/e, in regola con i requisiti di ammissione, che avranno ottenuto i migliori punteggi nella prova preselettiva (tale numero sarà comunque integrato da tutti/e coloro che avranno conseguito il medesimo punteggio dell’ultimo/a candidato/a individuato/a);

    3) un colloquio al quale saranno ammessi/e i/le candidati/e che avranno conseguito un punteggio di almeno p. 36/60 nella prova scritta.

    • TEST DI PRESELEZIONE
    • La prova preselettiva consisterà nella somministrazione di un questionario, eventualmente predisposto da Società di selezione delle Risorse Umane, contenente domande a risposte multiple prefissate basate sulla soluzione di problemi, in base ai diversi tipi di ragionamento (logico, deduttivo, numerico).

    • PROVA SCRITTA
    • La prova scritta consisterà nella somministrazione di un questionario, eventualmente predisposto da Società di selezione delle Risorse Umane, contenente domande a risposte multiple prefissate sulle seguenti materie: “elementi di diritto costituzionale ed amministrativo; ordinamento degli Enti Locali; nozioni di diritto penale e di diritto processuale penale, Codice della strada e relativo regolamento di esecuzione, ordinamento della Polizia Municipale, depenalizzazione”.

    • COLLOQUIO
    • Il colloquio verterà sulle materie della prova scritta integrate da: “elementi di legislazione in materia di Pubblica Sicurezza, edilizia, ambiente e commercio”.
      Ai sensi dell'art. 37 del Decreto legislativo 165/01 è inoltre previsto l'accertamento della conoscenza dell'uso delle apparecchiature e delle applicazioni informatiche più diffuse e della lingua inglese.

  •  
     
  • Condividi sul tuo social

Volumi per il Concorso

articoli correlati

18/07/2018

Concorso Ministero Affari Esteri per 177 funzionari amministrativi, contabili e consolari

Pubblicato in Gazzetta Ufficiale il bando del concorso MAECI. Domande entro il 31 agosto 2018

09/07/2018

I concorsi più importanti della settimana

Posizioni per diplomati e laureati Una breve rassegna per alcuni concorsi interessanti in diversi enti locali.

07/07/2018

Concorso 148 ingegneri Ministero dei Trasporti. Bando modificato

Anche prorogato al 6 agosto il termine di presentazione delle domande.

05/07/2018

Maxiconcorso OSS in Puglia: quasi 2000 nuovi posti

Non solo OSS a Foggia, imminente il concorsone per operatori sociosanitari in Puglia