• Ministero della Difesa
  • G.U. n. 62 del 07/08/2018
  • Concorso a 173 VFP4 nelle Forze Speciali e Componenti Specialistiche della Marina Militare

  • -
  • Titolo di studio: Licenza media
  • Scadenza domanda: 03/09/2018
  • Data e sede d'esame

    La prova di selezione a carattere culturale, logico-deduttivo e professionale si svolgerà il 25 settembre 2018 presso il Centro di selezione della Marina militare di Ancona secondo le modalità specificate mediante avviso che sarà pubblicato nel portale dei concorsi e nel sito internet del Ministero della difesa e della Marina militare entro il 30 agosto 2018.
    Lo stesso avviso potrà riguardare eventuali modifiche della sede e della data della suddetta prova, nonche' eventuali altre comunicazioni relative al concorso in questione, dovute a circostanze attualmente non valutabili ne' prevedibili.

  • Posti a concorso

    I posti a concorso sono così suddivisi tra le seguenti categorie e settori d'impiego:
    a) 166 posti nel Corpo equipaggi militari marittimi (CEMM), così distribuiti:
    - 99 posti per la categoria fucilieri di Marina (FCM);
    - 12 posti per la categoria incursori (IN);
    - 4 posti per la categoria palombari (PA);
    - 24 posti per la categoria marinai - settore d'impiego “Sommergibilisti”;
    - 27 posti per la categoria marinai - settore d'impiego “Componente aeromobili”; 

    b) 7 posti nel Corpo delle Capitanerie di porto (CP), per la categoria nocchieri di porto - settore d'impiego “Componente aeromobili”. 

  • Fasi della procedura concorsuale

    Lo svolgimento del concorso prevede:
    a) una prova di selezione a carattere culturale, logico-deduttivo e professionale;
    b) l'accertamento dell'idoneità psico-fisica e attitudinale;
    c) le prove di efficienza fisica;
    d) la valutazione dei titoli.

    • Prova di selezione a carattere culturale, logico-deduttivo e professionale
    • I concorrenti saranno sottoposti a una prova di selezione a carattere culturale, logico-deduttivo e professionale, mediante la somministrazione di un questionario, da espletare in un tempo predeterminato, vertente su nozioni ed elementi di conoscenza commisurati al livello di istruzione secondaria di primo grado ovvero, per le materie professionali. 

      La prova consisterà nella somministrazione di 100 quesiti a risposta multipla ripartiti tra le seguenti materie, secondo i numeri sotto indicati:
      10 di matematica (4 di aritmetica, 3 di algebra, 3 di geometria);
      20 di italiano;
      10 di cittadinanza e costituzione;
      10 di ordinamento e regolamenti militari;
      10 di storia;
      10 di geografia;
      10 di scienze;
      10 di inglese;
      10 di deduzioni logiche (alcuni quesiti potranno fare riferimento a grafici e diagrammi).

  •  
     
  • Condividi sul tuo social

Volumi per il Concorso

articoli correlati

19/10/2018

Legge di Bilancio 2019: quali le assunzioni previste?

Nuovi importantissimi dettagli sul piano straordinario di assunzioni per poliziotti, magistrati, funzionari e personale accademico

19/10/2018

Concorso DSGA 2018: i primi dettagli sul bando

Requisiti, prove e programmi per il concorso da Direttore dei Servizi Generali e Amministrativi

18/10/2018

Praticanti avvocati: rinviati di 2 anni anche i corsi obbligatori

Parere favorevole del Consiglio di Stato allo slittamento della riforma

17/10/2018

Concorsi Ripam MAECI: pubblicate le date delle preselettive

Resi noti i calendari dei due concorsi al Ministero degli Affari Esteri

15/10/2018

Concorso 2445 OSS Regione Puglia: è ancora possibile fare domanda

Riaperti e modificati i termini per il maxiconcorso bandito dalla Regione Puglia

15/10/2018

Concorso Regione Campania 2018 da 10.000 posti: pubblicata la delibera

Tutte le informazioni sul maxiconcorso campano