• Ministero della Difesa
  • G.U. n. del 19/11/2019
  • Concorso 7000 VFP1 Esercito - Anno 2020

  • -
  • Titolo di studio: Licenza media
  • Scadenza domanda: 01/10/2020
  • Date e sede d'esame

    Le comunicazioni di carattere collettivo inserite nell’area pubblica del portale dei concorsi hanno valore di notifica a tutti gli effetti e nei confronti di tutti i candidati. Tali comunicazioni saranno anche pubblicate nel sito www.difesa.it e in quello dell’Esercito (www.esercito.difesa.it). 

  • Posti disponibili

    Per il 2020 è indetto il reclutamento nell’Esercito di 7.000 VFP 1, ripartiti nei seguenti quattro blocchi di incorporamento:

     a) 1° blocco, con prevista incorporazione nel mese di giugno 2020, 1.750 posti, di cui:
    - 1.655 per incarico principale che sarà assegnato/a dalla Forza Armata;
    - 20 per incarico principale “Elettricista Infrastrutturale” (al termine della fase basica di formazione prevista per i VFP 1);
    - 20 per incarico principale “Idraulico Infrastrutturale” (al termine della fase basica di formazione prevista per i VFP 1);
    - 20 per incarico principale “Muratore” (al termine della fase basica di formazione prevista per i VFP 1);
    - 10 per incarico principale “Fabbro” (al termine della fase basica di formazione prevista per i VFP 1);
    - 20 per incarico principale “Falegname” (al termine della fase basica di formazione prevista per i VFP 1);
    - 3 per incarico principale “Meccanico di mezzi e piattaforme” (al termine della fase basica di formazione prevista per i VFP 1);
    - 2 per incarico principale “Operatore Equestre” (al termine della fase basica di formazione prevista per i VFP 1).
    La domanda di partecipazione può essere presentata dal 19 novembre 2019 al 18 dicembre 2019, per i nati dal 18 dicembre 1994 al 18 dicembre 2001, estremi compresi. 

    b) 2° blocco, con prevista incorporazione nel mese di settembre 2020, 1.750 posti di cui:
    - 1.655 per incarico principale che sarà assegnato/a dalla Forza Armata;
    - 20 per incarico principale “Elettricista Infrastrutturale” (al termine della fase basica di formazione prevista per i VFP 1);
    - 20 per incarico principale “Idraulico Infrastrutturale” (al termine della fase basica di formazione prevista per i VFP 1);
    - 20 per incarico principale “Muratore” (al termine della fase basica di formazione prevista per i VFP 1);
    - 10 per incarico principale “Fabbro” (al termine della fase basica di formazione prevista per i VFP 1);
    - 20 per incarico principale “Falegname” (al termine della fase basica di formazione prevista per i VFP 1);
    - 3 per incarico principale “Meccanico di mezzi e piattaforme” (al termine della fase basica di formazione prevista per i VFP 1);
    - 2 per incarico principale “Operatore Equestre” (al termine della fase basica di formazione prevista per i VFP 1).
    La domanda di partecipazione può essere presentata dal 24 febbraio 2020 al 24 marzo 2020, per i nati dal 24 marzo 1995 al 24 marzo 2002, estremi compresi. 

    c) 3° blocco, con prevista incorporazione nel mese di dicembre 2020, 1.750 posti di cui:
    - 1.655 per incarico principale che sarà assegnato/a dalla Forza Armata;
    - 20 per incarico principale “Elettricista Infrastrutturale” (al termine della fase basica di formazione prevista per i VFP 1);
    - 20 per incarico principale “Idraulico Infrastrutturale” (al termine della fase basica di formazione prevista per i VFP 1);
    - 20 per incarico principale “Muratore” (al termine della fase basica di formazione prevista per i VFP 1);
    - 10 per incarico principale “Fabbro” (al termine della fase basica di formazione prevista per i VFP 1);
    - 20 per incarico principale “Falegname” (al termine della fase basica di formazione prevista per i VFP 1);
    - 3 per incarico principale “Meccanico di mezzi e piattaforme” (al termine della fase basica di formazione prevista per i VFP 1);
    - 2 per incarico principale “Operatore Equestre” (al termine della fase basica di formazione prevista per i VFP 1).
    La domanda di partecipazione può essere presentata dal 19 maggio 2020 al 17 giugno 2020, per i nati dal 17 giugno 1995 al 17 giugno 2002, estremi compresi. 

    d) 4° blocco, con prevista incorporazione nel mese di marzo 2021, 1.750 posti di cui:
    - 1.655 per incarico principale che sarà assegnato/a dalla Forza Armata;
    - 20 per incarico principale “Elettricista Infrastrutturale” (al termine della fase basica di formazione prevista per i VFP 1);
    - 20 per incarico principale “Idraulico Infrastrutturale” (al termine della fase basica di formazione prevista per i VFP 1);
    - 20 per incarico principale “Muratore” (al termine della fase basica di formazione prevista per i VFP 1);
    - 10 per incarico principale “Fabbro” (al termine della fase basica di formazione prevista per i VFP 1);
    - 20 per incarico principale “Falegname” (al termine della fase basica di formazione prevista per i VFP 1);
    - 3 per incarico principale “Meccanico di mezzi e piattaforme” (al termine della fase basica di formazione prevista per i VFP 1);
    - 2 per incarico principale “Operatore Equestre” (al termine della fase basica di formazione prevista per i VFP 1).
    La domanda di partecipazione può essere presentata dal 2 settembre 2020 al 1° ottobre 2020, per i nati dal 1° ottobre 1995 al 1° ottobre 2002, estremi compresi.

    È ammessa la presentazione di domande di reclutamento per più blocchi, e nel rispetto delle date di scadenza stabilite per ognuno di essi. 

    • Fasi del reclutamento
    • Il reclutamento si svolge secondo le seguenti fasi:
      a) inoltro delle domande; 

      b) svolgimento degli accertamenti di competenza da parte del CSRNE e della DGPM e successivo inoltro delle domande alla commissione valutatrice di cui al comma 1, lettera a) dell’Allegato B (articolo 8); 

      c) valutazione dei titoli di merito e formazione delle graduatorie. La commissione valutatrice di cui al comma 1, lettera a) dell’Allegato B (articolo 8) effettuerà la valutazione dei titoli di merito di cui al successivo articolo 9 e provvederà alla formazione per ogni blocco: della graduatoria generale (comprendente tutti i candidati che hanno proposto utilmente domanda di partecipazione), che sarà utilizzata esclusivamente per l’arruolamento per incarico principale che sarà assegnato/a dalla Forza Armata; di sette distinte graduatorie per ciascuna delle tipologie di posti di cui all’articolo 1, comma 1, lettere a), b), c) e d); 

      d) convocazione dei candidati compresi nelle graduatorie di cui alla precedente lettera c) presso i Centri di Selezione o Enti o Centri sportivi indicati dalla Forza Armata per:
      - lo svolgimento delle prove di efficienza fisica, secondo le modalità riportate nell’allegato C al presente bando;
      - l’accertamento dei requisiti di idoneità psico-fisica e attitudinale.
      Per particolari esigenze di Forza Armata, la convocazione presso i suddetti Centri di Selezione o Enti o Centri sportivi può avvenire:
      - in un primo tempo, per lo svolgimento delle prove di efficienza fisica;
      - successivamente, in caso di idoneità alle prove di efficienza fisica, per l’accertamento dei requisiti di idoneità psico-fisica e attitudinale; 

      e) formazione, da parte della commissione valutatrice, di otto distinte graduatorie di merito –per ciascuna delle tipologie di posti di cui all’articolo 1, comma 1, lettere a), b), c) e d)– dei candidati risultati idonei o in attesa dell’esito degli accertamenti psico-fisici e attitudinali, in base alla somma aritmetica del punteggio conseguito nella valutazione dei titoli e dell’eventuale punteggio incrementale ottenuto nelle prove di efficienza fisica; 

      f) approvazione delle graduatorie da parte della DGPM; 

      g) assegnazione ai vari Reggimenti addestrativi della Forza Armata da parte dello Stato Maggiore dell’Esercito e incorporazione dei candidati utilmente collocati nelle graduatorie di cui alla precedente lettera c); 

      h) decretazione dell’ammissione dei candidati incorporati alla ferma prefissata di un anno nell’Esercito.

  • AVVISAMI sulle pubblicazioni d'interesse
     
     
  • Condividi sul tuo social

Volumi per il Concorso

articoli correlati

26/11/2019

Concorso Funzionari giudiziari 2019: quando le prove scritte

Quando le prove scritte per il concorso al Ministero della Giustizia

26/11/2019

Concorso Regione Campania 2019: quando le prove scritte

Novità sulle prove scritte per il concorso Regione Campania

18/11/2019

Concorso Prefettura 2019: bando da 200 posti

Pubblicato in Gazzetta Ufficiale il nuovo bando per la carriera

14/11/2019

Concorso operatori giudiziari 2019: il punto della situazione

Cosa sappiamo della nuova selezione avviata dal Ministero della giustizia