• 04/07/2018
  • Enti locali: i concorsi più importanti della settimana

  • Posizioni per diplomati e laureati. Una breve rassegna per alcuni concorsi interessanti in diversi enti locali.
  •  

    Concorsi per diplomati

    Comune di Pordenone – Agenti di Polizia Locale - Domande entro il 13 luglio

    Sulla Gazzetta Ufficiale 4a Serie Speciale - Concorsi ed Esami n.51 del 29-06-2018 e sul sito del Comune è stato pubblicato il bando di concorso per la copertura di 7 posti di agente di polizia locale, categoria PLA, a tempo pieno ed indeterminato, per il Corpo di polizia locale.
    Oltre al diploma di scuola superiore, si richiede la patente di cat. B o superiore nonché A2 o A3.
    Le domande dovranno pervenire secondo le modalità indicate dal bando. Per partecipare sarà inoltre richiesto il pagamento di una tassa di concorso di 7 euro. 
    Le prove del concorso (prove di efficienza fisica, prova scritta e prova orale) saranno precedute da una preselezione eventuale, se le domande presentate saranno  più di 150, che verterà sul programma della prova scritta (area amministrativa, infortunistica, processuale penale).  

     

    Comune di San Lazzaro di Saverna – Istruttori assistenti amministrativi - Domande entro il 20 luglio

    Sulla Gazzetta Ufficiale 4a Serie Speciale - Concorsi ed Esami n.51 del 29-06-2018, e sul sito del Comune,  è stato pubblicato il bando di concorso per la copertura di 2 posti a tempo indeterminato di "Istruttore - Assistente amministrativo e/o contabile" cat. C - Area Risorse. 
    Oltre al diploma di scuola secondaria superiore, si richiedono anche l’idoneità psico-fisica  ed il pagamento della tassa di concorso di 8 euro.
    Le domande di partecipazione dovranno essere inviate tramite la procedura telematica prevista dal sito del Comune (è possibile identificarsi con il proprio account SPID).
    Le prove del concorso (scritta e orale) potrebbero essere precedute da una preselettiva nel caso in cui le domande fossero più di 150.
    Al termine delle prove, vertenti sulla materia amministrativa e degli enti locali (consultare il bando per i dettagli), potranno essere valutati eventuali titoli dei candidati sia di studio che di carriera per esperienze pregresse presso la PA. 

     

    Concorsi per laureati

    Comune di Genova – Funzionari Sistemi Informativi – Domande entro il 30 luglio

    Sulla Gazzetta Ufficiale 4a Serie Speciale - Concorsi ed Esami n.51 del 29-06-2018, e sul sito del Comune,  è stato pubblicato il bando di concorso riguardante 4 posti di funzionario di sistemi informativi (capoprogetto informatico), categoria D, a tempo pieno e indeterminato, per la direzione sistemi informativi.
    Per partecipare si richiede un titolo di laurea nelle classi indicate dal bando: tra le lauree specialistiche vi sono le seguenti Informatica (23/S), Ingegneria dell’automazione (29/S), Ingegneria delle Telecomunicazioni (30/S),Ingegneria Elettronica (32/S), Ingegneria gestionale (34/S); Ingegneria Informatica (35/S); Matematica(45/S); Modellistica matematico-fisica per l’ingegneria (50/S); Fisica (20/S); per quanto riguarda le lauree magistrali invece Informatica (LM18), Ingegneria dell’automazione (LM25), Ingegneria della sicurezza (LM26), Ingegneria delle telecomunicazioni (LM27), Ingegneria Elettronica (LM29), Ingegneria gestionale (LM 31), Ingegneria Informatica (LM32), Matematica (LM 40); Modellistica matematico-fisica per l’ingegneria (LM44); Fisica (LM 17); Sicurezza Informatica (LM66). 

    Le domande devono essere presentate telematicamente tramite la piattaforma web del sito del Comune di Genova. Gli esami consisteranno in due prove scritte (redazione di un elaborato, di un progetto, nella formazione di schemi di uno o più atti amministrativi o tecnici oppure da più quesiti a risposta multipla o a risposta sintetica) ed una prova orale.
    Le prove scritte verteranno principalmente su nozioni di informatica, sistemi organizzativi ed informativi e gestione dei dati mentre la prova orale verrà integrata anche da nozioni sul diritto amministrativo. 

     
  •  
  • Alessio Caiaffa
     
  • Se avete suggerimenti, commenti o correzioni da segnalare, scrivete a blog@simoneconcorsi.it
  • Condividi sul tuo social
  •